Notizie dall'Ordine

Tutte le news relative all'Ordine

Immagine introduttiva dell'articolo

Il Master in "Infermiere di Famiglia e della Comunità per il Bambino e l’Adolescente"  - dell'Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli - ha l’obiettivo di fornire ai discenti quanto necessario per perfezionare il proprio ruolo ed accrescere le proprie dimensioni culturali contribuendo in tal modo a formare la figura infermiere di famiglia e comunità al passo con l’evoluzione dei tempi, con i bisogni di salute e di assistenza sul territorio.

Immagine introduttiva dell'articolo

Un recente e drammatico fatto di cronaca mi ha spinta a scriverLe Governatore. A Lei che al pari di noi infermieri conosce bene le nostre condizioni di lavoro, dopo oltre dieci anni di blocco del turn over, di mancato ricambio generazionale, di una pandemia non ancora superata, dell’annosa carenza di organici e delle tante difficoltà di una professione di frontiera, mal pagata e senza alcuna prospettiva di carriera com'è la nostra.

Immagine introduttiva dell'articolo

Ospite della web tv del Mattino la presidente dell'Ordine delle professioni infermieristiche Teresa Rea, intervistata dal capocronista Gerardo Ausiello.

Immagine introduttiva dell'articolo

È indetto, per l’anno accademico 2022/2023, il pubblico concorso per l’ammissione, per n. 30 posti, al Corso di Perfezionamento in “DIRIGENTI SANITARI DEI SERVIZI TERRITORIALI”, istituito presso il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

Immagine introduttiva dell'articolo

Bene prevedere uomini dell'esercito negli ospedali e nei Pronto soccorso per arginare il fenomeno delle violenze contro medici e infermieri, ma con la consapevolezza che la repressione da sola non basta. Così Teresa Rea, presidente Opi Napoli, torna a puntare i riflettori sull’escalation di aggressioni ai sanitari, una piaga che deve essere sanata pensando a soluzioni di ben più ampio raggio. Come? Potenziando l’offerta assistenziale passando per l’ampliamento delle funzioni infermieristiche dell’assistenza sanitaria primaria e delle emergenze/urgenze minori, afferma Rea.

Immagine introduttiva dell'articolo

Alla presenza del Governatore Vincenzo De Luca; dell’Assessore alla Salute del Comune di Napoli Vincenzo Santagada; dei Rettori Matteo Lorito e F.co Nicoletti; dei Presidenti delle Scuole di Medicina e Chirurgia dei due atenei, Maria Triassi (Federico ll) e Francesco Catapano (Luigi Vanvitelli) e di numerosi alti rappresentanti degli ordini professionali e della sanità regionale, 700 infermieri neolaureati formuleranno: